Keep up to date with every new upload!

Join free & follow Tè Di Mezzanotte Deliradio
Share
  • 59
  • 5 years ago
Tè di Mezzanotte - Pensieri e Parole

Tè di Mezzanotte - Pensieri e Parole

Playing tracks by

Los Massieras, Tom Waits, The Whatnauts, TATu, Selah Sue and more.

- Pensavi davvero che il tè di mezzanotte fosse scomparso dall'etere, o ti sei reso conto che semplicemente le Tazzine si sono prese una grassa vacanza?

- Dici quello che pensi, oppure dici quello che gli altri volessero pensassi?

- Anche tu non capisci mai i temi della Cascelli?

°° Prova il Tè di Mezzanotte °°
Il servizio, pronto e lucidato, torna ogni
MERCOLEDI dalle 20.00 alle 21.00
in diretta dallo Yeah!

YEAH! Pigneto musicadischicaffè
via Giovanni de Agostini 41 ( traversa via Casilina)

www.massimocarlotto.it
http://www.bootique-hector.com

Comments

Ottavia Massimo

Ascoltandovi da Cypro! Non sapete quanto sia oggi azzeccato l'argomento.. cercando di esprimere il turbinio di emozioni e ricordi che non riesco ad allontanare. Appena uscita per l'ennesima volta dalla Syria, la situazione sta peggiorando. Questa volta vissute personalmente un paio di esperienze molto pesanti. Ma finché quell'ultimo minuto è il minuto di qualcun altro, non capisci quanto la vita sia bella in modo feroce. Mi sto ripigliando, yavash yavash, come direbbero qui, piano piano. Allontanarsi da una guerra che è la tua vita, non reca sollievo. Essere incastrati su un'isola bellissima per questioni di visto, non cancella le immagini che ti scavano il cervello. Non importa se il tuo fronte si sta trasformando in un esercito di spiriti impazziti. Importanti sono i ricordi che su quel fronte ti hanno portata, la speranza nelle mani di un Dio che qui non esise. Le lacrime dei ricordi sono le voci dei Fratelli che con te hanno pianto, riso, combattuto nel dolore dell'ingiustizia per il valore dell'anima e del futuro dei figli di una terra strozzata dal sangue che respira. Guerra è decidere di non avere tempo per pensare. Mancanza di comunicazione e ..pensieri espressi con parole non chiare e intrise di sentimenti rabbiosi mal celati dalla paura di vivere che conduce al coraggio di un gesto contagioso e inconsapevole, che da protesta muta in guerra. La viltà, la codardia, si esprime attraverso la menzogna. Se penso a quanto la guerra altro non sia che una gara a chi ha il pisello più lungo e le armi non altro che la proiezione materiale dello stesso.. sono incazzata nera Ragazzi.
E.. io ti capisco profondamente Cascelli!
Grazie Donne
Forza Voi
Forza Tè di Mezzanotteeeeeeeeee!
Pensieri di Luce S E M P R E
Ottavia

Tè Di Mezzanotte Deliradio

bella in modo feroce <3 ti aspettiamo <3