Keep up to date with every new upload!

Join free & follow Radio Voce della Speranza » So
Share
  • 2 years ago
Un appello di ADRA in occasione della giornata mondiale del rifiugiato

Un appello di ADRA in occasione della giornata mondiale del rifiugiato

OGNI MINUTO dell'anno passato, ventiquattro persone sono state costrette ad abbandonare la propria abitazione per fuggire dall'inferno delle guerre, da persecuzioni, torture, pulizie etniche o stupri di massa, consegnando al 2015 il record piu' triste. Quello del piu' alto numero di persone forzate a cercare rifugio all'estero o in un'altra regione del proprio Paese. Oltre sessantacinque milioni. Quasi sei milioni in piu' rispetto al 2014. Il piu' alto numero dall'indomani della seconda Guerra mondiale. Cosi' tanti che, se vivessero nella stessa nazione, sarebbe il ventunesimo Stato piu' popoloso al mondo. Piu' dell'Italia. Con oltre la meta' degli abitanti sotto i 18 anni. Lo racconta "Global Trends 2015", il rapporto diffuso dall'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) nella Giornata mondiale del rifugiato (da Repubblica del 20 giugno 2016) Di fronte a una crisi umanitaria senza precedenti e in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, ADRA l'agenzia uma

Comments